Abilitare le estensioni del kernel e modificare il livello di sicurezza sui Mac con processore M1

I nuovi Mac con SoC M1 ed M2 adottano nuovi modelli per la gestione delle policy di sicurezza del sistema operativo MacOS; lo scopo è evitare che i file di MacOS vengano corrotti da virus o da software mal funzionante. Per cambiare le impostazioni predefinite e, ad esempio, Abilitare le estensioni del kernel, bisogna accedere ad una particolare utility disponibile solo entrando in modalità recupero all’avvio del computer.

MacBook Air M1
MacBook Air M1 con il 21% di sconto

Entrare nella modalità di recupero all’avvio è molto facile , basta seguire queste semplici istruzioni:

  • Avvia il Mac premendo e mantenendo premuto il pulsante di accensione : verrà mostrato sotto il logo Apple il messaggio “Carico opzioni di avvio“. A questo punto il pulsante di avvio può essere rilasciato.
  • Dalla schermata successiva selezionate “Opzioni” e fate clic su “Continua” per avviare la modalità di recupero.
    Scelta all'avvio
    Opzioni di scelta all’avvio

    Verra richiesto l’account di un amministratore della macchina.

  • Una volta autenticati ci accederà alla schermata di recupero. Non ci interessano le varie voci al centro della schermata, ma quelle del menu in alto a sinistra dal quale si dov’era sceglierà la voce “Utility Sicurezza Avvio”.

    Scelta da menu sicurezza avvio
    Scelta dal menu “Sicurezza Avvio”

     

  • Se il disco scelto fosse crittografato, sarebbe richiesta la password dell’amministratore di sistema per sbloccato.

  • A questo punto, per accedere alle impostazioni di sicurezza del Mac con Processore Apple Silicon basterà premere il pulsante “Policy di sicurezza”.

  • Comparirà finalmente la maschera attraverso la quale operare le modifiche alle impostazioni di sicurezza per il disco di avvio. La pre impostazione è “Sicurezza totale” alla quale corrisponde il livello massimo di sicurezza con le limitazioni che questo comporta, tra le quali l’impossibilità di abilitare le estensioni del kernel e di installare driver che le utilizzano l come ad esempio i driver Paragon per l’accesso ai dischi formattati col file system NTFS.
Selezione del livello di sicurezza
Selezione del livello di sicurezza
  • Ora la scelta è tra quattro possibilità:
  1. Sicurezza totale: la scelta preimpostata che non permette di far funzionare solo il sistema operativo in uso oppure un sistema operativo firmato e attualmente autorizzato da Apple.
  2. Sicurezza ridotta: questa modalità consente l’esecuzione di qualsiasi versione di sistema operativo anche non autorizzato da Apple.
  3. Sicurezza ridotta e inoltre consenti la gestione utente delle estensioni del kernel da sviluppatori identificati
  4. Sicurezza ridotta e consenti la gestione remota delle estensioni del kernel e gli aggiornamenti software automatici.

Una volta effettuata la scelta, cliccate su “OK” e riavviate il Mac per rendere effettive le modifiche.

Se non siete utenti esperti, evitate di abbassare il livello di sicurezza del sistema operativo o fatevi consigliare prima di farlo.

Apple MacBook Pro (14", Chip Apple M1 Pro con CPU 10-core e GPU 16‑core, 16GB RAM, 1TB SSD) - Grigio siderale
Apple MacBook Pro (14″, Chip Apple M1 Pro con CPU 10-core e GPU 16‑core, 16GB RAM, 1TB SSD) SCONTO 16%

Spesso i programmi hanno bisogno di un accesso a basso livello all’hardware e per poter funzionare vi chiedono di abilitare le estensioni del Kernel. Fatelo solo se di tratta di programmi proventi da sviluppatori certificati di cui avete acquistato una regolare licenza.

Applephilosophy