Apple rilascia iOS e iPadOS 14.7.1 per sanare una grossa vulnerabilità nella gestione della memoria

Guardando il change log in impostazioni > Generali > aggiornamento software , sembrerebbe che Apple oggi, con iOS e iPadOS 14.7.1, abbia rilasciato solo un aggiornamento per la correzione di bug minori rilevati appena una settimana dopo il rilascio di iOS 14.7, software che ha introdotto le nuove funzionalità di Apple Card e il supporto per MagSafe Battery Pack.

AirPods di seconda generazione ad un prezzo mai visto: sul negozio ufficiale Apple su Amazon!

Effettivamente iOS 14.7.1 risolve un bug che poteva impedire agli iPhone Touch ID di sbloccare l’Apple Watch, un problema di iOS 14.7 che Apple avrebbe risolto in un prossimo aggiornamento software, se non fosse stata costretta a correre ai ripari per chiudere una falla grave nella gestione della memoria grazie alla quale un’applicazione avrebbe potuto essere in grado di eseguire codice arbitrario con i privilegi del kernel.

Nel documento di approfondimento a cui rimanda il change log la casa di Cupertino scrive: “Apple è a conoscenza di un rapporto secondo cui questo problema potrebbe essere stato attivamente sfruttato”.

La vulnerabilità è stata risolta con una migliore gestione della memoria e, poiché si tratta di un problema di sicurezza che potrebbe già aver interessato alcuni utenti di iPhone e iPad, è caldamente consigliato aggiornare a iOS 14.7.1 e iPadOS 14.7.1 il prima possibile. La stessa vulnerabilità è stata risolta anche nell’aggiornamento macOS Big Sur 11.5.1.

SUPPORTA Apple Philosophy a costo zero

 Ti sarai reso conto di quanto siano particolari gli articoli pubblicati su ApplePhilosophy. Sono il frutto di un lavoro serio di approfondimento che richiede tempo, impegno e passione. Se stai per fare un acquisto su Amazon e desideri supportare Applephilosophy, clicca sul banner qui sotto. Per ogni acquisto il blog riceverà una piccolissima percentuale. Ovviamente NON spenderai un centesimo di più di quanto avresti speso per gli stessi acquisti andando direttamente su Amazon.