Pulire il cinturino di Apple Watch

Pulire il cinturino in gomma

Dopo circa un anno di utilizzo, nonostante una patologica propensione alla pulizia, ho notato che sul cinturino bianco del mio Apple Watch si erano formate delle macchie verdognole

Ho provato a rimuoverle con acqua, acqua e sapone, vetril, sapore per i piatti ed ogni altro detergente che mi è capitato a tiro senza alcun risultato.

Mia moglie, secondo me tirando a caso, mi ha suggerito di provare con la gomma magica, un prodotto che avevamo in casa ma del quale sconoscevo l’esistenza. È bastato sfregare per qualche minuto per riportare il cinturino al suo originario splendore.

Per far sì che il prodotto faccia il suo dovere è necessario fare una certa pressione e la gomma, che è in realtà una spuma leggerissima, si disintegra: la cosa è normale.

La Gomma Magica, di svariate marche, la trovate al supermercato o, se siete pigri, su Amazon.

Pulire il cinturino in acciaio

Per pulire il cinturino in acciaio potere usare un panno inumidito non abrasivo e che non lascia pelucchi. Nei casi più ostinati,  spazzolatelo delicatamente con uno spazzolino a setole molto morbide, in modo da raggiungere gli interstizi,  e ripassate con un panno morbido non abrasivo prima di usarlo.

Pulire il cinturino in pelle

dal sito Apple:

Per pulire le parti in pelle dei cinturini, usa un panno non abrasivo privo di pelucchi inumidito con acqua (se necessario). Dopo la pulizia, lascia asciugare completamente il cinturino prima di reinserirlo nel dispositivo. Non conservare i cinturini in pelle in luoghi sotto i raggi diretti del sole, ad elevate temperature o con eccessiva umidità. Non mettere a mollo i cinturini in pelle; i cinturini in pelle non sono resistenti all’acqua.