iPhone: il momento buono per comprarlo è adesso!

 

All’orizzonte iniziano a scorgersi le prime offerte sui telefoni Apple usciti lo scorso settembre, è il momento buono per pensare ad un acquisto ragionato, cercando di scegliere il prodotto con il migliore rapporto qualità/prezzo. 

Comprare un nuovo iPhone a ridosso delle vacanze estive può essere una buona idea, specialmente se l’età del telefono attualmente in uso inizia a fare sentire grazie ai tanti aggiornamenti che hanno rallentato il device o se non si è soddisfatti della resa del comparto fotografico.

Di anno in anno, infatti, è proprio sul fronte della fotocamera che si notano i miglioramenti più importanti. Più che dal numero di megapixel, in continua crescita, i vantaggi sono portati dalla compresenza di un ottica grandangolare e di un teleobiettivo, entrambi molto luminosi, e dalla capacità dei nuovi sensori di riuscire a fare foto meravigliose anche in condizione di luce scarsa.

Ma detto questo, quale sarà il gioiellino da portare con noi in vacanza tra i tanti che ci propone mamma Apple?

Certo, se potete contare su un budget sterminato e non avete problemi a superare la soglia psicologica dei mille euro, l’iPhone XS e l’XS Max vi attendono a braccia aperte; ma se volete acquistare un ottimo device spendendo il gusto la risposta è l’iPhone XR che Amazon sta vendendo in questi giorni al prezzo scontato di 799 euo.

Dotato dello stesso processore A12 Bionic che equipaggia il top di gamma, iPhone XR abbraccia in pieno la filosofia della serie X di Apple: assenza del tasto home, con lo schermo che si espande su tutta la superficie utile, e Face ID per il riconoscimento facciale dell’utente. Dotato di uno schermo retina IPS che pur non essendo un OLED è comunque strepitoso,  iPhone XR può contare su una fotocamera posteriore luminosissima (f1.8) ed un sensore da 12 megapixel molto grande, così che i singoli pixel abbiano una superficie più ampia e possano catturare più luce, cosa che aiuta a fare foto poco mosse anche in condizioni di scarsa luminosità. 

 

P.S.
Se l’articolo vi è piaciuto non dimenticate di condividerlo ovunque e con ogni mezzo😁.

Per rimanere sempre aggiornati mettete mi piace alla nostra pagina Facebook! (link)

______________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto o ti è stato utile, metti mi piace alla nostra pagina Facebook per ricevere gli aggiornamenti, e se devi acquistare qualcosa su Amazon parti da uno dei tanti banner che trovi su questo blog. Non ti costerà nemmeno un centesimo in più ma ci darai un grosso aiuto a scrivere sempre più articoli come questo.

______________________________________