Lo screen saver più bello del mondo sul vostro Mac!

 

Londra, la Cina e la Grande Muraglia, New York, San Francisco, le Hawaii, Dubai, la Terra vista dalla Stazione Spaziale Internazionale… sono tanti gli sfondi mozzafiato che propone Aerial, il salvaschermo della Apple TV. Riprese aeree in alta definizione delle aeree geografiche più suggestive del pianeta ad alta densità di popolazione o deserte che sembrano letteralmente uscire dallo schermo. Si vede la macchina da presa che lentamente sorvola metropoli o paesaggi incantevoli mentre via via si vanno scorgendo particolari sempre più ravvicinati e definiti. Serpentoni di auto che percorrono le strade delle più grandi metropoli del pianeta, dettagli delle cascate, le fronde degli alberi agitate dal vento, la scia lascata dalle imbarcazioni che percorrono gli specchi d’acqua vicino alle città di mare.

Questo bellissimo salvaschermo fortunatamente è disponibile anche per i Macintosh grazie ad Aerial e seguendo le nostre istruzioni potrete installarlo con pochi semplici click. Ecco come procedere:

1. Dalla pagina GitHub del progetto scaricate il file Aerial.saver.zip

2. Scompattate il file Zip per facendo doppio clic e successivamente fate doppio click sul file Aerial.saver per installarlo.

3. Si apriranno le Preferenze di Sistema, scegliete se installare il salvaschermo solo per o per tutti gli utenti.

4. Si aprirà la maschera relativa alla scelta dello ScreenSaver: selezionate Aerial.

5. Da “Opzioni salvaschermo…” selezionate 4k se avete uno schermo Retina ad alta definizione.

Se volete un consiglio, utilizzando l’opzione “Angoli attivi …” scegliete l’angolo verso il quale puntare col mouse per fare partire il salvaschermo.

Buona Visione.

Claudio Di Tursi

______________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto o ti è stato utile, metti mi piace alla nostra pagina Facebook per ricevere gli aggiornamenti, e se devi acquistare qualcosa su Amazon parti da uno dei tanti banner che trovi su questo blog. Non ti costerà nemmeno un centesimo in più ma ci darai un grosso aiuto a scrivere sempre più articoli come questo.

______________________________________